a bit of home away

Orto botanico di Brera

All’interno del Palazzo di Brera, l’Orto Botanico è stato creato nel 1774, sotto l’imperatrice Maria Teresa d’Austria. Come molti altri angoli di Milano, non è molto conosciuto, e quando anche conosciuto non è molto visitato. Ma varcarne la soglia permette di immergersi in una realtà tutta da assaporare e scoprire.
La serra ottocentesca oggi è in uso all’Accademia di Belle Arti; si notano poi due ginko biloba tra i più antichi d’Europa, un tiglio alto 40 metri, un noce del Caucaso.

Lo affianca il Museo Astronomico, che espone strumenti scientifici antichi appartenuti all’Osservatorio Astronomico e all’Università degli Studi di Milano: nella cupola, posta sui tetti di Palazzo Brera, si trova il Telescopio Merz, con cui nel 1877 Giovanni Virginio Schiaparelli osservò lungamente Marte, avanzando le prime ipotesi circa la presenza di vita sul pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »